Storie della buonanotte per bambine ribelli: semplicemente un gran bel libro » Mestiere Mamma
Top Menu
storie della buonanotte per bambine ribelli

Un giorno, insieme alle mie bimbe e ad Alessandro sono andata a trovare delle amiche che lavorano in una libreria. Era un po’ di tempo che non le vedevo e per l’occasione hanno voluto donarci questo libro: Storie della buonanotte per bambine ribelli.

Un libro splendido che racconta la vita di 100 donne straordinarie. Un libro romantico, colorato, con testi semplici ma intensi. Un libro da amare e da leggere insieme alle nostre figlie e perché no anche ai vostri figli.

storie della buonanotte per bambine ribelli

Io ho due bimbe e ogni sera, con Alice che ha due anni e mezzo, leggiamo tre storie. Nonostante il libro sia consigliato dai 5 anni in su, mia figlia resta incantata ad ascoltare. Poi quando perde la concentrazione ci fermiamo un attimo e lei, a modo suo, comincia a raccontare quello che abbiamo letto.

E’ un libro magico che cattura l’attenzione e fa sognare con i piedi per terra. Sono storie di tenacia, di forza, di bellezza, di resistenza e di lotta. Insomma questo testo è un buon compagno di viaggio per la crescita di figli e genitori.

Noi abbiamo sempre avuto l’abitudine di leggere prima di dormire. Ma è la prima volta che le ninne vengono accompagnate da storie per grandi. Vi consiglio questo libro perché merita davvero attenzione. Vi aiuterà a rilassarvi insieme ai vostri figli creando un’atmosfera intima e coccolosa.

Le due autrici, Francesca Cavallo ed Elena Favilli, hanno creato un libro unico, adatto a bambine di tutte le età. Che dire ancora…buona lettura!!!

Insomma, io ringrazio le mie amiche per avercelo regalato e credo che a mia volta lo regalerò ad altre mamme. E voi, per caso lo avete già letto? Se volete commentarlo e dire cosa ne pensate vi aspetto sulla pagina Facebook di MestiereMamma o sul gruppo Le mamme di MestiereMamma.

 

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

Iscriviti al gruppo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

X