5 consigli per non aver più voglia di fumare: scopri il trucchetto che ti salverà

Ci hai provato una marea di volte e non ci sei mai riuscita; sai tutto sugli effetti deleteri che ha il fumo sulla tua salute e sul piccino che sta crescendo dentro di te eppure ti viene comunque difficile anche solo ridurre la quantità di sigarette. Come puoi riuscire a  smettere di fumare? A non provare più quella voglia di fumare? Questi 5 consigli potranno aiutarti!

Fumo: perchè è così pericoloso quando aspetti un figlio

Alcuni componenti delle sigarette sono cancerogeni questo significa che stai volutamente esponendo il tuo corpo a possibili formazioni tumorali: il futuro che ti si potrebbe prospettare potrebbe essere fatto di cicli di chemio, radio, patologie neuronali periferiche nonché perdita dei capelli e una vita fatta di ospedali, esami e cure. Chi ci è già passato ti assicurerà che non si tratta di una passeggiata (anche a livello emotivo)!

Ma il danno più grave è il ridotto apporto di ossigeno sia ai tuoi organi sia agli organi del tuo bambino. L’ossigeno è un elemento essenziale per il corretto sviluppo del feto

Leggi anche: Perché smettere di fumare se sei incinta.  

Quindi come evitare i pericoli del fumo? Come smettere di fumare se sei incinta o stai allattando?

5 consigli per non avere più voglia di fumare se sei incinta o stai allattando

Qualunque dipendenza, per quanto forte, si può interrompere e prendere nuove sane abitudini. Quali consigli ti aiuteranno a cambiare abitudini?

  1. Non pensare di allattare tuo figlio con il latte artificiale: niente può sostituire il latte materno. Questa non è la soluzione e ricorda che se anche gli dai il latte artificiale se in casa sia tu che il tuo partner fumate, ci sarà il rischio reale che anche il vostro piccino fumi in modo passivo.
  2. Ricorda che il desiderio di fumare dura solo pochi secondi e che sono le prime 24 ore e la prima settimana il periodo più difficile in cui probabilmente avrai i tipici sintomi dettati dall’astinenza. 
  3. Individua ciò che ti fa desiderare di fumare: quali situazioni? E’ l’abitudine del dopo caffè, la noia, lo stress, l’ansia? Puoi fare qualcosa di diverso? Telefona a una amica, parla di come ti senti; esci e vai a fare una bella passeggiata.
  4. Fai esercizio. E’ sicuramente una delle migliori armi per combattere la voglia di sigarette e iniziare un nuovo stile di vita più sano. 
  5. Attorniati di persone che non fumano pronte a sostenerti in questo percorso. D’altra parte evita coloro che invece potrebbero farti di nuovo cadere. 

La lotta per smettere di fumare può sembrare ardua; forse ci saranno anche delle ricadute ma non scoraggiarti: continua a seguire i 5 consigli dati e vedrai che la guerra contro la tua voglia di fumare la vincerai tu!

Post collegati

Ultimi articoli

Cosa include il benessere di tuo figlio di un mese? Chi sono i grandi esclusi?

Chi sono i grandi esclusi in tutto il periodo che inizia nel momento in cui una donna sa che è incinta sino alla nascita del...

Quanto deve crescere ogni mese il tuo bambino? Occhio a non improvvisare! Conosci le regole!

Una delle preoccupazioni principali delle neomamme, soprattutto quando è il primo figlio, è che il bambino non cresca abbastanza. Forse non riesce ad attaccarsi...

Vuoi allattare senza dolori? Alcune regole che non devi mai dimenticare

E’ uno dei problemi più avvertito dalle neo mamme e quello che più le preoccupa: non riuscire ad avere latte materno. Sanno quanto il...

Come e quanto dorme tuo figlio di un mese? Preoccupati se..

Come e quanto dorme tuo figlio di appena un mese di vita? Sei preoccupata perché dorme troppo o, viceversa, troppo poco? Come è il...

I riflessi del tuo bambino durante il primo mese celano qualcosa di importante..scopri di che si tratta

Ha solo un mese ed è ancora molto tenero. Sicuramente stai prestando la massima attenzione al tuo bambino ma, soprattutto se è il primo,...