Le donne africane lo hanno compreso da tempo: scopri cosa rende felice il tuo bambino

Le vediamo spesso per la strada con disinvoltura completamente a loro agio. Osserviamo i loro bimbi e non li vediamo né infastiditi né capricciosi. Dormono beati e sono tranquilli. Cosa sanno da tempo le mamme africane? Come aiuta questa conoscenza a dare una sensazione di tranquillità ai loro bambini?

Crea una sensazione di protezione e trasmette tranquillità

All’inizio le prime volte che le abbiamo viste, ci hanno sorpreso; adesso le copiamo. In un modo più elegante, se volete, ma il meccanismo è lo stesso.  A cosa ci riferiamo? Al modo in cui le mamme d’Africa portano i loro bambini a spasso. Non usano passeggini né ovetti ma un infallibile foulard colorato legato al petto: è il loro marsupio!

Perché il marsupio rende felice il bambino

Il marsupio rende possibile la vicinanza, una stretta vicinanza e relazione tra genitori e figlio. Poter stare così attaccato alla mamma o al papà trasmette tranquillità al bebè perchè si sente al sicuro e protetto.

Inoltre i marsupi (in tutte le loro diverse modalità e dimensioni) favoriscono una corretta posizione per il bambino: la cosiddetta posizione della rana. In questa posizione abbiamo la testa del bambino sotto il nostro mento mentre il sedere è all’altezza del nostro ombelico.

Riscontrerete presto, facendo uso del marsupio, che il vostro bambino avrà diversi vantaggi dal suo utilizzo: 

  • Piangerà di meno
  • Recenti studi hanno dimostrato che i bambini trasportati in questo modo aumentano maggiormente di peso e dormono meglio. 
  • Svilupperà un migliore equilibrio psicomotorio in quanto il continuo dondolio produce un miglior controllo posturale in quanto il loro piccolo corpo si adatta al movimento del genitore. 
  • Diminuzione delle coliche. Il bambino è in posizione eretta e questo avvantaggia l’apparato digerente e le sue funzionalità, facilitando l’espulsione dei gas. 
  • Un ultimo aspetto ma non meno importante: sarà più socievole e integrato nella vita quotidiana, partecipando attivamente alle attività di mamma e papà.

Il vantaggio di portare in questo modo il bambino è anche per il genitore che avrà le braccia libere per fare ciò che deve e il peso del bambino sarà ben distribuito sulla schiena. I muscoli della schiena saranno tonificati da questo esercizio quasi quotidiano. Inoltre non tenendolo in braccio eviteremo posture scorrette e indolenzimento del braccio. 

La madre avrà anche un altro beneficio, tenere il bambino stretto a sé le farà aumentare l’ossitocina che aumenterà la produzione di latte materno favorendo l’allattamento.

Dobbiamo tenere a mente che entrambi, bimbo e genitori, devono essere a loro agio. Non esiste il marsupio perfetto, occorre sceglierlo in modo che entrambi possiate starci bene. Imitiamo le mamme africane!

Post collegati

Ultimi articoli

Quanto deve crescere ogni mese il tuo bambino? Occhio a non improvvisare! Conosci le regole!

Una delle preoccupazioni principali delle neomamme, soprattutto quando è il primo figlio, è che il bambino non cresca abbastanza. Forse non riesce ad attaccarsi...

Vuoi allattare senza dolori? Alcune regole che non devi mai dimenticare

E’ uno dei problemi più avvertito dalle neo mamme e quello che più le preoccupa: non riuscire ad avere latte materno. Sanno quanto il...

Come e quanto dorme tuo figlio di un mese? Preoccupati se..

Come e quanto dorme tuo figlio di appena un mese di vita? Sei preoccupata perché dorme troppo o, viceversa, troppo poco? Come è il...

I riflessi del tuo bambino durante il primo mese celano qualcosa di importante..scopri di che si tratta

Ha solo un mese ed è ancora molto tenero. Sicuramente stai prestando la massima attenzione al tuo bambino ma, soprattutto se è il primo,...

Comunicare a un mese di vita: ecco cosa puoi aspettarti. Attenta a questi segnali!

Cosa puoi aspettarti dal tuo bambino di un mese di vita in relazione alla comunicazione? A cosa devi prestare attenzione? E’ importante sapere come...