Cuscini per neonati, sono davvero necessari? Fai attenzione a questi pericoli banali

Forse per il fatto che il cuscino, per noi adulti, è indispensabile, pensiamo che lo sia anche per i nostri figli appena nati. Ma è davvero così? Il cuscino per neonato potrebbe essere più dannoso che altro? Vediamolo insieme in questo breve articolo. 

Cuscini per neonati: il commercio

Nonostante le tante raccomandazioni date dai pediatri sull’uso dei cuscini, il commercio di questi ultimi anche per neonati è avviato e molto redditizio. Sono dunque delle esagerazioni quelle raccomandazioni fatte dai pediatri di non usarlo? Chi ha ragione?

I pericoli dei cuscini per neonati

Esistono cuscini anti soffoco per neonati, per culla neonato traspiranti, cuscini per carrozzina anti acaro, memory: davvero tantissimi, colorati o bianchi che fanno voglia solo a vederli. Possibili che siano tanto pericolosi? Sì, lo sono. Negli USA, dal 2015 al 2021, sono morti 8 bambini soffocati nel sonno a causa di un cuscino. Nonostante tutto questo, il commercio di cuscini per neonati va avanti e pagine e pagine di internet ne illustrano i benefici. 

Cuscini per neonati: ecco a cosa prestare attenzione

E’ una notizia di qualche mese fa che in uno Stato degli USA, un bambino di 4 mesi è morto soffocato all’asilo nido in quanto dormiva senza sorveglianza con un cuscino. 

I rischi a cui si espone il genitore che decide di comprare un cuscino per neonato sono due: 

  • La sindrome di morte improvvisa in culla: il bambino si gira a faccia in giù ed essendo la testa molto più pesante che il resto del corpo, non riesce più a rigirarsi e soffoca
  • Uno scorretto allineamento tra testa-collo-schiena che potrà provocare anche successivamente problemi alla schiena

Detto questo, non solo il cuscino non è necessario nei primi anni di vita di un bambino, ma ci si deve preoccupare che anche coloro a cui affidiamo il nostro piccolo utilizzino gli stessi accorgimenti: niente cuscino all’asilo, niente cuscino dai nonni se a loro affidato. 

Ci deve essere piena collaborazione tra tutti coloro investiti nell’esercizio di accudire il piccolo nato. 

Attenzione ai cuscini per allattamento

Occorre prestare attenzione anche ai cosiddetti cuscini per allattamento: anche se sembrano molto comodi (e a dire il vero, lo sono) non se ne deve fare un uso scorretto ovvero utilizzarlo per far dormire il proprio bambino appena nato senza sorveglianza. Sempre in America si sono verificati numerosi casi di morte improvvisa

Vogliamo ricordare quindi che, se dopo aver allattato, vostro figlio si addormenta di spostarlo nella sua culla senza cuscino.  

La raccomandazione che desideriamo ribadire è questa: non usate cuscini di nessun genere e di nessuna sorta almeno sino a quando vostro figlio non avrà dai 2 ai 4 anni. Lui non ne sentirà il bisogno e voi genitori starete più tranquilli. 

Post collegati

Ultimi articoli

Quanto deve crescere ogni mese il tuo bambino? Occhio a non improvvisare! Conosci le regole!

Una delle preoccupazioni principali delle neomamme, soprattutto quando è il primo figlio, è che il bambino non cresca abbastanza. Forse non riesce ad attaccarsi...

Vuoi allattare senza dolori? Alcune regole che non devi mai dimenticare

E’ uno dei problemi più avvertito dalle neo mamme e quello che più le preoccupa: non riuscire ad avere latte materno. Sanno quanto il...

Come e quanto dorme tuo figlio di un mese? Preoccupati se..

Come e quanto dorme tuo figlio di appena un mese di vita? Sei preoccupata perché dorme troppo o, viceversa, troppo poco? Come è il...

I riflessi del tuo bambino durante il primo mese celano qualcosa di importante..scopri di che si tratta

Ha solo un mese ed è ancora molto tenero. Sicuramente stai prestando la massima attenzione al tuo bambino ma, soprattutto se è il primo,...

Comunicare a un mese di vita: ecco cosa puoi aspettarti. Attenta a questi segnali!

Cosa puoi aspettarti dal tuo bambino di un mese di vita in relazione alla comunicazione? A cosa devi prestare attenzione? E’ importante sapere come...