Stai fumando vicina al tuo piccolo? Non ci scherzare, sono guai seri

Chi fuma danneggia non solo se stesso ma anche tutti coloro che vengono esposti al fumo della sua sigaretta. E se negli adulti provoca danni importanti, quanto male può fare in un bambino che non ha ancora sviluppato completamente la sua crescita? Non fumare quanto i tuoi bambini sono presenti!

Alcuni dati sul fumo

E’ allarmante! I danni causati dal fumo o dal tabagismo sono ancora maggiori dell’alcol, dell’HIV, incidenti stradali nonché omicidi e suicidi. Rappresenta uno dei più gravi problemi della sanità mondiale e anche italiana essendo uno dei maggiori responsabili di malattie cardiovascolari, respiratorie e neoplasie, L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che il tabacco è la minaccia più grande per la salute di circa un miliardo di individui. Di questi, ogni anno, più di 8 milioni muoiono per tabagismo o meglio, malattie legate al tabagismo.

Mortalità legata al fumo passivo in Unione Europea e Italia

Non solo essere consumatori attivi di fumo causa la morte e danni pericolosi alla salute ma anche essere semplicemente fumatori passivi può avere conseguenze mortali. Secondo stime e statistiche aggiornate il fumo passivo è responsabile della morte di circa 1,2 milioni di persone ogni anno in Europa.

In Italia la stima di mortalità dovuta al fumo, passivo e non, ogni anno è di circa 93.000 persone, di cui il 20,6% sono uomini mentre un 7,9% donne. Mentre i costi per la Sanità nazionale, secondo il Tobacco Atlas sesta edi­zione, sono, tra diretti e indiretti, pari a oltre 26 miliardi di euro. In relazione ai tumori riconducibili al fumo passivo, questi sono stati quantificati in almeno 43.000 decessi annui. E’ ovvio che si tratta di una vera e propria minaccia alla salute di tutti, non solo dei fumatori. 

Se facciamo un raffronto con la Pandemia da Covid-19 e i morti che ha provocato nel 2020, il periodo più virulento quando ancora non esisteva un vaccino né si sapeva come affrontare il virus (solo in Italia risultano essere stati 165.000 decessi), si comprende quanto la mortalità dovuta al fumo sia concorrenziale. E di questi decessi, quanti riguardano i bambini?

Quanto male fa respirare fumo passivo ai nostri figli?

Quanti danni provoca il fumo ai nostri figli piccoli

Sempre l’OMS stima che circa 65.000 bambini MUOIONO a causa di problemi correlati al respirare fumo passivo. Insieme alle condizioni ambientali e climatiche si può comprendere la preoccupazione che destano questi numeri nelle organizzazioni preposte alla salute di tutti. La salute è un diritto, non toglierla a tuo figlio. Puoi farlo vivere meglio se eviti di fumare in sua presenza, se scegli luoghi adatti ai ‘NON fumatori’ o, ancor meglio, se smetti di fumare. 

Post collegati

Ultimi articoli

Quanto deve crescere ogni mese il tuo bambino? Occhio a non improvvisare! Conosci le regole!

Una delle preoccupazioni principali delle neomamme, soprattutto quando è il primo figlio, è che il bambino non cresca abbastanza. Forse non riesce ad attaccarsi...

Vuoi allattare senza dolori? Alcune regole che non devi mai dimenticare

E’ uno dei problemi più avvertito dalle neo mamme e quello che più le preoccupa: non riuscire ad avere latte materno. Sanno quanto il...

Come e quanto dorme tuo figlio di un mese? Preoccupati se..

Come e quanto dorme tuo figlio di appena un mese di vita? Sei preoccupata perché dorme troppo o, viceversa, troppo poco? Come è il...

I riflessi del tuo bambino durante il primo mese celano qualcosa di importante..scopri di che si tratta

Ha solo un mese ed è ancora molto tenero. Sicuramente stai prestando la massima attenzione al tuo bambino ma, soprattutto se è il primo,...

Comunicare a un mese di vita: ecco cosa puoi aspettarti. Attenta a questi segnali!

Cosa puoi aspettarti dal tuo bambino di un mese di vita in relazione alla comunicazione? A cosa devi prestare attenzione? E’ importante sapere come...