Pannolini eco bio usa e getta per neonati e bambini » Mestiere Mamma

Pannolini eco bio usa e getta per neonati: tutte le marche e i prezzi

Le mamme di oggi hanno a disposizione una variegatissima offerta di prodotti per bambini e neonati. Da un po’ di anni, molte aziende hanno scelto di virare la produzione sul fronte ecologico. Ormai, i pannolini eco bio non sono più merce rara. Sono dei prodotti ben fatti e paragonabili a tutti gli effetti ai pannolini commerciali e anche i prezzi, sono diventati più accessibili.

Allora, che senso ha continuare ad acquistare pannolini prodotti con materiale plastico, coloranti e additivi potenzialmente nocivi quando si possono usare pannolini eco bio delicati che rispettano davvero la pelle dei nostri bambini e anche l’ambiente?

Partiamo col dire che la scelta più ecologica ed economica è certamente quella dei pannolini lavabili. Una specie di ritorno alle origini con tutto il confort della modernità. Credo che pian piano il pannolino lavabile diverrà il più usato e che i classici pannolini cadranno in disuso. D’altronde il nostro pianeta inizia ad essere davvero saturo di rifiuti e sostanza nocive.

Se volete dei pannolini eco bio usa e getta che siano rispettosi dell’ambiente e della pelle ma anche più pratici, allora questa lista vi sarà davvero utile. Non tutti i pannolini eco bio elencati sono biodegradabili. In realtà solo alcuni possono essere gettati davvero nell’umido ma pensate che un pannolino naturale ci metterà comunque molto meno ad essere smaltito. Parliamo di 4 anni contro i 400 di un pannolino classico.

La mia prima ricerca sui pannolini bio, per le mie figlie, fu concentrata sui marchi made in Italy. Prima di passare all’elenco di tutte le marche di pannolini eco bio vi lascio altri tre articoli che potrebbero interessarvi per un ulteriore approfondimento su pannolini e creme bio:

  1. Pannolini eco bio usa e getta bio made in Italy

  2. Pannolini mutandina bio per uno spannolinamento green

  3. Creme bio naturali per il cambio del pannolino

Pannolini eco bio usa e getta per neonati e bambini: elenco di tutte le marche

Nelle grandi città è possibile trovare i pannolini eco bio anche nei grandi store dedicati all’infanzia, in alcuni supermercati e in negozi specializzati o parafarmacie… Nei paesi più piccoli o nelle città di provincia può essere più difficile reperire i pannolini bio. E’ molto più semplice acquistarli su internet.

Il mio consiglio è di provare varie marche, magari acquistando un pacco per marca. Poi, dopo aver scelto i pannolini eco bio che preferite, acquisterete dai siti che ne hanno l’esclusiva o dagli store online ufficiali del marchio. Se siete fortunate, li troverete nel supermercato sotto casa 😉 Qui sotto posterò i link di Amazon che potrebbero permettervi di acquistare dei pacchi multipli ad un prezzo scontato.

N.B. AGGIORNAMENTO MAGGIO 2020

Aleva Naturals Bamboo Baby

Pannolini in bambù eco vegani prodotti in Canada, con ingredienti puri e sicuri. Tutti gli ingredienti sono derivati da piante Aleva Naturals membro dell’Associazione del Commercio Biologicoe e dell’Associazione Prodotti Naturali.

Andy Pandy

Al momento sono introvabili. Forse l’azienda ha cambiato semplicemente nome o forse non producono più. Attendo notizie certe prima di eliminarli dalla lista.

Baby Charm Natural

Pannolini prodotti dall’azienda tedesca Ontex (la stessa che produce i più famosi Moltex). Non sono riuscita a trovare siti che vendono per il mercato italiano ma potreste trovarli presso negozi specializzati in articoli bio.

Babylino Sensitive

Pannolini bio prodotti in Grecia. Sono privi di sostanze nocive al 100% certificati secondo lo Standard Oeko-Tex® 100  Classe 1. Ottima vestibilità, assorbenza e morbidezza. Hanno anche il modello a mutandina. Da provare!

Bambyo

Pannolini olandesi in Bambù molto interessanti. Ovviamente privi di sostanze tossiche. Hanno l’indicatore d’umidità che è molto gradito alle mamme 🙂

Bambo Nature

Pannolini eco bio danesi, realizzati con materie prime prive di sostanze chimiche. Non contengono ftalati, organostannici, metalli pesanti, cloro, formaldeide, colofonia, AZO-pigmenti, PVC, allergeni o qualsiasi tipo di sostanze classificate come irritanti, sensibilizzanti, cancerogene o mutagene. Sono pannolini delicati sia per la pelle che per l’ambiente. Hanno anche il modello a mutandina molto comodo.

Bebè Nature

Pannolini ecologici italiani, con contengono ftalati, composti organostannici (MBT,DBT,TBT), metalli pesanti, colofonia, AZO-pigmenti, PVC. Non sono sbiancati con cloro e hanno una cellulosa di cotone naturale. Insomma degli ottimi pannolini a prezzi assolutamente commerciali biodegradabili al 90%. Al momento quindi non possono essere gettati nell’umido  ma ci metteranno pochissimo tempo ad essere smaltite senza gravi danni per l’ambiente. Li ho scelti come pannolini principali delle mie figlie e li consiglio a tutti. Alle mie amiche neo mamme regalo sempre un pacco prova con altri detergenti e creme bio 😉

Beaming Baby

Pannolini bio inglesi realizzati, in parte, con fibre di mais OGM. Lo strato a contatto con la pelle del bambino è in cotone traspirante e amido di mais, lo strato assorbente con fibre di mais e materiale assorbente SAP classico. Sono biodegradabili circa al 70%.

Biobabby

Marchio francese che usa il mais per creare pannolini naturali, traspiranti e rispettosi dell’ambiente. Non sono certa che siano biodegradabili al 100% ma per ciò che ho visto non credo lo siano, come dle resto la maggior parte dei pannolini usa e getta bio.

Bio Baby

Change Now

Credo siano francesi e sembrano un prodotto davvero interessante. Hanno un velo a contatto con la pelle 100% di origine naturale composto da mais, canna da zucchero, barbabietola e fecola di patate.

Cottony

Questo nuovo marchio made in Italy lo trovate presso i negozi NaturaSì. Sono pannolini in cotone 100% senza nessun tipo di sostanza nociva. Ottima qualità e vestibilità ma sopratutto green. L’assorbenza della parte interna  è in cellulosa TCF e il rivestimento a contatto con la pelle è in puro cotone bio.

Crescendo Coop

La linea crescendo Coop produce dei pannolini che sicuramente sono attenti all’ambiente. Riporto la descrizione dal sito Coop “Realizzati con cellulosa certificata 100% PEFC (PEFC/07-32-261), cioè proveniente da foreste gestite secondo rigorosi parametri ambientali e sociali. Si tratta di foreste nordamericane, ripiantate dopo ogni taglio. Non sono foreste tropicali o primarie.” Non ci sono informazioni riguardanti la composizione del pannolino e quindi non posso dirvi se contengono sostanze potenzialmente nocive per l’organismo. Credo siano meglio di altre marche commerciali ma sicuramente non all’altezza di un vero e proprio pannolino eco bio.

Delora

Questi pannolini tedeschi sono certamente eco bio ma al momento è molto difficile trovarli. Mi viene il dubbio che siano fuori produzione.

Happy

Pannolini polacchi distribuiti in Italia dalla NATURAL WOOL. Senza lattice, no sbiancamento con cloro, in tessuto non tessuto, anallergici, traspiranti, senza DBP (Dibutilftalato), senza BBP (butilbenzilftalato), con estratto di tè verde e indicatore di umidità per le taglie piccoline.

Kit & Kin

Pannolini bio britannici nati dalle necessità di una mamma molto famosa, Emma Bunton (ex Spice Girl). Suo figlio ha sofferto di dermatiti forti e aveva bisogno di indossare pannolini e indumenti che non contenessero sostanze chimiche. Puntano molo anche sull’estetica e devo dire che sono davvero carini. Quattro modelli disponibili e un prezzo medio per un prodotto di qualità ma anche bello.

Libero

Questo prodotto è in offerta
Pannolini Libero Newborn Misura 2 - Kg 3/6 - 216 pezzi (6 pacchi da...
20 Recensioni

Questi pannolini svedesi sono presenti da molti anni anche nel mercato italiano. Si trovano facilmente anche nelle farmacie e nei negozi specializzati in prima infanzia. Sono ottimi e vantano anche il mdello mutandina per avviare lo spannolinamento 😉

Love & Green

Altro marchio francese di pannolini bio che sta andando molto bene anche sul mercato italiano. Oltre alla produzione, sono stati fautori di un’inchiesta sulla composizione di alcuni marchi di pannolini commerciali. La loro ricerca ha portato alla constatazione che in alcuni pannolini ci sono sostanze nocive anche se in dosi entro i limiti di legge. Se volete approfondire l’argomento sostanze tossiche e pannolini leggete QUI

Moltex

Senza dubbio sono tra i più famosi pannolini bio. Prodotti in Germania dall’azienda Ontex che ormai, da anni, è una sicurezza del mondo green.

Nappynat

Un marchio italiano che punta anche molto all’estetica. Molte fantasie disponibili tutte carinissime.

Naty

Questo marchio svedese di pannolini eco bio è certamente fra i top. Ha moltissime certificazioni che garantiscono massima tollerabilità sulla pelle e verso l’ambiente. Composti da fibre di mais e legno e privi di ogni tipo di sostanza chimica.

Naturaè

Purtroppo credo siano andati fuori produzione. Non trovo informazioni e mi spiace molto perché erano pannolini bio italiani davvero eccellenti e biodegrdabili.

Pingo

Pannolini svizzeri reperibili facilmente in Italia in molti negozi di prima infanzia e anche in farmacie o parafarmacie. Sono un marchio conosciuto da anni ed è possibile acquistarli anche dal loro sito.

Vivicot

Anche questi pannolini, made in Italy sono degli ottimi prodotti e si possono acquistare presso molte catene di supermercati, fra cui la Coop. Se cercate sul loro sito troverete tutti i punti vendita.

Care mamme, spero che questa lista vi sia d’aiuto. Un pannolino eco bio è è sempre la scelta migliore che possiate fare per il vostro bambino.Io ho due bambine e non hanno mai, dico davvero mai, avuto una dermatite da pannolino 😉 Vi aspetto sul gruppo segreto… Cliccate qui sotto!

Gruppo Facebook

Condividi questo post

Forse ti interessa anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.